Volley maschile A2, ancora un successo per la Pallavolo Matera.

Pallavolo MateraMatera – Ancora un successo per la Pallavolo Matera che nella settima giornata di campionato, davanti al pubblico amico, supera 3-0 il Brolo e con 17 punti si gode il momentaneo primato in solitaria, in attesa dei risultati degli altri campi. Come preventivato, il Brolo, fanalino di coda con zero punti, si presenta al Palasassi determinato e dimostra di poter mettere in difficoltà i locali. Nel primo set lotta su tutti i palloni, attacca da ogni parte del campo e difende nel migliore dei modi; di fronte c’è però una Pallavolo Matera che fa del muro l’arma in più, 8 quelli vincenti, e si impone ai vantaggi, 31-29. Nel secondo set è testa a testa fino a metà parziale, poi i padroni di casa prendono il largo e si impongono a 16. Identico l’andamento del terzo set vinto a 17 dai biancazzurri, per il 3-0 finale in un’ora e 12 minuti di gioco. 53% di attacchi vincenti per la Pallavolo Matera contro il 41 % degli ospiti, 15 muri vincenti contro 6, 5 ace contro 2. Top scorer di giornata con 20 punti l’olandese Krolis, ormai sulla via del pieno recupero, seguito da Luppi con 13, 6 dei quali realizzati a muro. La Pallavolo Matera continua dunque a fare bene ed a divertire il pubblico, arriva la sesta vittoria stagionale e si abbandona, come rimarcato in una nota del club, l’obbiettivo salvezza sostituendolo con un piazzamento utile per partecipare ai play-off. Ora due difficili trasferte consecutive, prima Cantù poi Ortona, il 22 dicembre tornerà tra le mura amiche contro il Sora, allestito per l’A1. Riuscire a fare punti in questi nuovi impegni potrebbe consentire l’accesso alla final-four di Coppa Italia.

Share Button