Volley maschile A2, Pallavolo Matera batte Padova nell’esordio casalingo al Palasassi

Pallavolo MateraMATERA – Parlare di esordio casalingo positivo della Pallavolo Matera è dire poco. La squadra di Mastrangelo, infatti, ieri ha regalato ai tifosi una gara da ricordare, sfortunata in partenza ma poi entusiasmante fino al termine, con tanto di rimonta che ha ribaltato il risultato col Padova, il temibile avversario della seconda giornata del campionato di volley maschile di A2, dallo 0-2 iniziale al 3-2 finale al tie-break.

Come si è detto a partire bene è stata la formazione veneta, tra le meglio attrezzate della stagione, che ha schiacciato il locali nei primi due set, chiudendoli a 21-25 e 20-25, e distinguendosi per una ricezione perfetta al contrario dei materani che però, nella seconda metà della gara, nonostante un servizio comunque non perfetto, sono riusciti a tradurre in pratica sul campo le direttive dell’allenatore, alzando il muro che ha poi permesso di chiudere gli altri due set in attivo, rispettivamente a 26-24 e 25-19, e approdare al tie-break, chiuso sul punteggio di 15-13 che è valso il 3-2 finale, tra gli applausi del numeroso pubblico di casa guidato dagli instancabili South Boys.

Due giornate due vittorie, quindi, per la Pallavolo Matera, che permettono di affrontare con tranquillità la trasferta a Milano del prossimo turno, dove dovranno onorare il doppio risultato utile con una formazione che farà di tutto per far restare i punti a casa.

Share Button