- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Foggia – Coserplast Matera 0-3.

Matera – Vittoria doveva essere e così è stato per la Coserplast Pallavolo Matera che in poco meno di 90 minuti di gioco si è imposta con un perentorio 3-0 sull’ostico campo di Foggia. Nutrita presenza di pubblico sugli spalti, con anche una cinquantina di tifosi materani che hanno supportato calorosamente e costantemente il sestetto allenato da Draganov, quasi sempre in vantaggio fatta eccezione per l’inizio del primo set, in cui la squadra è apparsa piuttosto contratta al cospetto di una formazione che si giocava le probabili ultime chance play-off. A partire dal secondo time out tecnico del primo parziale Lacalamita e compagni hanno cominciato a giocare al meglio delle proprie possibilità, sulla scia di quanto fatto vedere nell’intero girone di andata, quando la Coserplast ha dominato e non a caso al giro di boa si era presentata in vetta alla classifica. Per il Foggia non c’è stato davvero nulla da fare ed i biancazzurri hanno potuto chiudere i tre parziali quasi agevolmente a 21, 18 e 14. Emblematico proprio l’ultimo set, quello che ha regalato la vittoria alla Pallavolo Matera per 3-0, che ha evidenziato un grande gioco di squadra, il solito grande carattere, ed ha convinto anche i foggiani che quella materana è la squadra da battere nella stagione 2011/2012. Con l’ennesimo successo ottenuto ed in virtù del turno di riposo del Brolo, che dovrà riposare anche nelle prossime due giornate, la Coserplast Matera torna di diritto al primo posto in classifica raggiungendo quota 38, alle spalle proprio i siciliani con 36 punti quindi l’Ortona con 35 battuto in trasferta al tie-break dal Casandrino, prossimo temibile avversario del sestetto lucano. Al Palasassi si giocherà sabato alle 17:30.

Share Button