Hockey su pista A1, la Sinus Pattinomania Matera torna al successo.

Sinus - PattinomaniaMatera – La Sinus Pattinomania Matera saluta il proprio pubblico con un successo. Nella penultima giornata di campionato, l’ultima davanti ai tifosi amici, i biancazzurri si impongono 7-6 sul Valdagno al termine di un match rocambolesco. In vantaggio i veneti al terzo minuto di gioco con Ordonez, rispondono in pochi secondi i materani con Tataranni che si ripete anche al 5° e 30; squadre poi negli spogliatoi sul 5-1 per i padroni di casa grazie ai gol di Antezza all’11° e 30, Tataranni al 12° e 40 e Di Donato al 13° e 35. La partita sembra ampiamente gestita dai ragazzi allenati da Marzella ma alla ripresa delle ostilità rimettono tutto in discussione gli ospiti, capaci di portarsi in vantaggio 6-5 in virtù delle reti di Ordonez, a segno tre volte tra il 3° ed il 10° minuto, di Lopez Garcia all’11° e 20 e di Bertoldi al 18°. Al 22° pareggia i conti per i lucani Tataranni che realizza la sua quarta rete personale di giornata, la trentanovesima stagionale, quindi a 2 secondi dalla sirena il gol vittoria biancazzurro lo firma Antezza. Con il successo conquistato, l’ottavo della stagione 2014-2015, la Sinus Pattinomania Matera tocca quota 26 punti in classifica, scavalca il Giovinazzo, superato in casa 3-1 dal Breganze, e si piazza al decimo posto. La chiusura della stagione sabato sera alle 20:45 con, per i materani, la sfida esterna contro il Sarzana, al successo esterno nell’ultimo turno sulla pista del già retrocesso Prato e dodicesimo a quota 23.

Share Button