Terzultimo turno della stagione regolare di hockey su pista/A2. - trmtv

Terzultimo turno della stagione regolare di hockey su pista/A2.

Matera – Battute finali del campionato di hockey su pista di serie A2 con ancora pochi verdetti da emanare sia nei piani alti che nei bassifondi della classifica. Quello da disputarsi nella giornata di domani è il terzultimo turno della stagione regolare con la Raro Pattinomania Matera, ritornata sabato al successo, che si reca a Trissino, piccolo comune del vicentino che può vantarsi di guardare tutti dall’alto grazie ad un andamento superlativo avuto sin dalle battute iniziali ed alle attuali 7 vittorie consecutive, l’ultima delle quali ha già dato la matematica certezza di chiudere al primo posto la regoular season. Il quintetto vicentino nelle 19 gare finora disputate ne ha vinte 15, pareggiate 3 e persa soltanto una, questa proprio a Matera nel match di andata chiuso sul 5-3 con per i materani la doppietta di Vivilecchia, e le reti di Cellura, Nicoletti e Pietro Papapietro. Il Trissino come detto ha ora la certezza del primo posto e questo potrebbe portare il quintetto ad un certo rilassamento e soprattutto può permettere di rifiatare in vista degli spareggi promozione, fermo restando che c’è da riscattare l’unica sconfitta stagionale. In casa Pattinomania, servono ancora punti per essere certi della quarta piazza anche se il +5 sul Thiene ed il +6 sul Correggio, rispettivamente quinta e sesta forza del campionato, fanno dormire sonni tranquilli in primis perchè le due formazione si sfidano nel terzultimo turno della stagione regolare; ma non si può dimenticare che, nelle due giornate successive, il quintetto materano sfiderà tra le mura amiche quello veneto ed in trasferta quello emiliano. Il quarto posto, importante in chiave play-off, potrebbe già essere biancazzurro da domani, altrimenti il tutto sarà rinviato alle giornate seguenti. Per ora Raro Pattinomania Matera di scena a Trissino sabato alle 20:45.

Share Button