Calcio a 5 serie C1 Basilicata, la Coppa Italia va al Futura Matera

Dopo aver sfiorato la promozione e la vittoria della Coppa Italia di categoria nella passata annata sportiva, il Futura Matera alla vigilia della stagione 2016-2017 non si era nascosto ed aveva pubblicamente dichiarato di puntare ad entrambi i traguardi, andando ad allestire una rosa piuttosto competitiva affidata nuovamente al tecnico Pasquale Lamacchia. Ed il primo obiettivo stagionale è stato raggiunto. Il Futura Matera, nella gara disputata nella serata di martedì a Potenza, contro l’Or.Sa Aliano, originariamente prevista per il 29 dicembre ma poi rinviata a causa delle avverse condizioni meteo, si è imposto per 3-0 ed ha conquistato così la Coppa Italia di serie C1, traguardo sfiorato lo scorso anno quando soltanto nel finale fu il Comprensorio Medio Basento ad avere la meglio, andando poi anche a conquistare la promozione in serie B. Le reti del Futura Matera sono state siglate tutte nella ripresa dopo che nel primo tempo sono stati gli estremi difensori i veri protagonisti: ha aperto le danze Cuviello al 9°, quindi il raddoppio al 29° con Grandinetti che si è ripetuto poi in pieno recupero per il 3-0 finale che è valso il meritato successo sull’attuale capolista del campionato lucano di serie C1. “Siamo una società sana e cercheremo di ottenere il massimo sia nel campionato che in Coppa Italia”, aveva detto il vice presidente Francesco Dell’Acqua, in apertura di stagione. Primo traguardo tagliato e dunque già si stanno migliorando i risultati della passata annata sportiva; ora ci si può concentrare sul campionato in cui ci sono da giocare ancora la bellezza di 14 gare, 3 delle quali del girone di andata: ad oggi l’Aliano è in testa a punteggio pieno con 24 punti, segue il Guardia Perticara con 19 quindi il Futura Matera con 16.

Share Button