Calcio a 5, battute finali a Matera per i “Tornei della Bruna”.

maxresdefaultMatera – Battute finali per i tornei estivi di calcio a 5 in onore di Maria Santissima della Bruna, organizzati dal Comitato di Matera del Centro Sportivo Italiano. Primo appuntamento con il settore giovanile nella serata di venerdì, con sul sintetico di San Giuseppe Artigiano la chiusura delle kermesse riservate alle categorie Esordienti e Giovanissimi. Spettacolo sin dalla prima sfida: il 4-2 al termine del primo tempo, infatti, non ha assicurato alla Polisportiva Palombella la vittoria nella categoria Esordienti, perchè una esaltante seconda parte di gara ha permesso alla St’Andrew’s Carlucci Gomme di portare a casa il trofeo, chiudendo il match sul 10-5, grazie al supporto di Salvatore Sanchirico, risultato miglior giocatore del torneo, e di Donato Albano, capocannoniere; miglior portiere invece Vincenzo Gravinese della Pro Calcio Junior. Nella categoria Giovanissimi, ancor più combattuta la gara: 2-2 dopo il primo tempo e match tra Il Forno di Lapacciana e il Panificio Fratelli De Palo ovviamente in bilico, deciso poi in chiusura con vittoria dei primi per 5-2, in grado di superare l’ardua concorrenza composta in questa stagione da ben 11 squadre. La seconda classificata si è consolata con il premio per Enrico De Giorgi come migliore in campo, riconoscimento ricevuto dal neo selezionatore della Juniores Regionale, per la Figc, Pasquale Martinelli; capocannoniere, invece, è risultato Pietro Marinaro della Asd Team Nolè, giunta al terzo posto a pari merito con lo Sporting. Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti con il torneo della Bruna, ci si sposta ora sul sintetico di San Giacomo: nella serata di sabato le finali Allievi e Juniores mentre lunedì alle 20:30 spazio alla finalissima open.

Share Button