A Matera il Memorial “Giuseppe Magrino – una vita per lo sport”

Matera – Polisportiva “Amici del Borgo”, Associazione Nazionale Bersaglieri – sezione Binetti di Matera e Anspi hanno proposto venerdì il “2° Memorial Giuseppe Magrino – una vita per lo sport”- triangolare di calcio a 5 femminile. All’evento, realizzato per ricordare il compianto Giuseppe, un caro amico ma soprattutto un uomo di sport, e di scena presso in nuovi campi di borgo La Martella, hanno partecipato le formazioni di Salandra, Stigliano e Altamura che si sono sfidate in match da 25 minuti ciascuno. Inutile analizzare i contenuti tecnico-tattici del triangolare, anche perché gli organizzatori non hanno assolutamente puntato a premiare la squadra vincitrice. L’intento è stato quello di ricordareun uomo che allo sport ha dato molto e che ha lasciato un ricordo tangibile ed indimenticabile nel cuore della comunità materana. Un uomo nato per lo sport ed il calcio in particolare, uno sportivo nel vero senso della parola che troppo prematuramente è scomparso, lasciando un grande vuoto. E’ stato giocatore ma soprattutto allenatore, ha contribuito alla formazione ed alla crescita di numerose giocatrici, alla nascita ed al consolidamento di società sportive, portando il calcio femminile materano in serie B. Sempre a disposizione di tutti e a qualsiasi ora, Giuseppe Magrino c’era, pronto a risolvere qualsiasi problematica. Non a caso per molti addetti ai lavori è stato un vero punto di riferimento e lo è stato anche per gli organizzatori del memorial a lui intitolato che a fine manifestazione hanno confermato l’intenzione di proporlo costantemente in futuro sempre per ricordare tutti insieme un amico prematuramente scomparso.

 

Share Button