Rush finale di campionato per il Real Team Matera.

Matera – La bruciante sconfitta interna nel derby lucano contro lo Scanzano, condita da polemiche per la condotta arbitrale, ha suonato la carica in casa Real Team Matera, pronto ad affrontare con la convinzione giusta le ultime cinque giornate del campionato di calcio a 5 di serie B. Si parte dalla prima di due sfide esterne consecutive, quella contro il Sammichele in programma nel pomeriggio di sabato con fischio d’inizio alle 16. La formazione pugliese, battuta all’andata 3-2, è attualmente all’ottavo posto in classifica a quota 25 e sarebbe dunque salva, ma sono soltanto 3 i punti di vantaggio sulla zona play out in cui vi rientrano il Mirto, quota 22, ed il Real Team, quota 21. Tra il Sammichele e la zona spareggi salvezza vi è il Fata Morgana con 23 punti, mentre i 3 club in zona retrocessione sono Olimpiadi Bisceglie e Melito, entrambe a quota 18, e Fruttattiva Conversano che chiude la graduatoria con soli 10 punti. Fatta eccezione per il Melito, il Real Team Matera incontrerà tutte le altre squadre citate: dopo la gara esterna contro il Sammichele, seguirà infatti la trasferta calabrese di Mirto, quindi il match interno contro il Fata Morgana Reggio Calabria, nuovo appuntamento lontano dalle mura amiche contro l’Olimpiadi Bisceglie e poi la chiusura alla tensostruttura con il Fruttattiva Conversano. Si tratta pertanto per il quintetto della città dei Sassi di 5 finalissime alle quali presentarsi con il piglio giusto per sperare di conquistare la salvezza diretta ma anche per eventualmente confermare i play-out.

Share Button