Calcio, Serie C. Potenza, continua il sogno playoff

Il Potenza pareggia a reti bianche contro il Rende e accede al secondo turno dei playoff di Serie C.

Davanti 3.500 spettatori, con piccola delegazione ospite, i rossoblu superano anche l’ostacolo maltempo e accompagnati da un timido sole spengono le velleità calabresi. Portafortuna per l’occasione, la visita prima della gara di Franco Carrera, indimenticato campione degli anni 60′ con la maglia del leone rampante in Serie B. Tra le occasioni: già al 2′, Ricci è imbeccato in area di rigore ma viene fermato, poi doppio Emerson al 21′ e poco dopo con calci piazzati insidiosi. Senza França, in attacco sono Genchi e Longo a tentare la via della rete. Rende pericoloso al 33′ con un tiro di Franco che viene deviato, dall’altra parte bordata di Giosa alta sopra la traversa.

Nel secondo tempo, avversari più tonici anche grazie ai cambi e qualche nervosismo. Chance per Piccinni e il neo entrato Bacio Terracino. Nel recupero, sofferenza con un pericoloso colpo di testa di Rossini. Lo stesso numero undici lascerà i suoi in dieci per doppia ammonizione. Grazie al miglior piazzamento nella stagione regolare, mercoledì 15 maggio, il Potenza affronterà la Virtus Francavilla.

Share Button