Il Matera Calcio compie 85 anni

Siamo nel 1933, Matera è dai sei anni capoluogo di provincia ed il 5 settembre viene costituita la prima società di calcio della città, l’U.S. Matera . Testimonianze di attività calcistica non ufficiale si ritrovano già dagli anni venti, con sfide e tornei disputati in campi di fortuna tra cui il “Campo delle Tre Vie”, all’incrocio tra le attuali via Lucana e via Cappelluti, spesso con squadre composte da 7 giocatori .

In città si diffonde un forte fermento calcistico e sportivo che porterà alla costituzione della prima società ufficialmente riconosciuta , esattamente 85 anni fa, come testimonia un articolo de “Il Giornale d’Italia” ritrovato dallo staff del portale calcistico materano MateraCalcioStory. L’U.S. Matera, primo vero tassello del calcio materano, con una iniziale maglia granata che presto si trasformerà nel definitivo bianco-azzurro, si iscrive così al campionato di Terza Divisione pugliese 1933-34, giocando in trasferta l’intero girone di andata e disputando la sua prima partita casalinga contro il Bitonto il 28 gennaio 1934, data di inaugurazione del “Campo degli Sports”, l’attuale XXI Settembre-Franco Salerno. Nasceva, così, una storia fatta di gioie e dolori, fallimenti e ricostruzioni, sempre con il vecchio bue biancazzurro nel cuore.

 

Share Button