Calcio serie B, il Bari si affida ad Andrea Camplone.

Bari CalcioBari – Il Bari riparte da Andrea Camplone: il quarantanovenne tecnico di Pescara è il sostituto dell’esonerato Davide Nicola. L’accordo è stato raggiunto nelle ultime ore, ma sarà formalizzato non appena sarà ratificato l’accordo per chiudere con Nicola (e i suoi quattro componenti dello staff) e Camplone si sarà liberato dal contratto che lo lega al Perugia, club con il quale la passata stagione ha raggiunto i play off. Camplone è il terzo tecnico – dopo Devis Mangia e Davide Nicola, entrambi esonerati – in un anno e mezzo della gestione di Gianluca Paparesta alla presidenza del club: dovrà riprendere in mano la squadra dopo la debacle di dicembre, con quattro sconfitte in cinque gare. L’obiettivo dichiarato da Paparesta rimane la conquista della promozione, attraverso i play off, unica strada al momento percorribile stante la distanza siderale dal primo e secondo posto che assicurano il salto diretto di categoria. Camplone proseguirà il canovaccio tattico di Nicola, lavorando con tutta probabilità ancora sul 4-3-3. Sarà anche rinnovato il contratto del responsabile dell’area tecnica Razvan Zamfir, che svolgerà dal 1 gennaio funzioni di direttore sportivo.

Share Button