Calcio: il Melfi conquista la salvezza, il Matera passa al secondo turno play-off.

Matera MonopoliMatera – Nell’ultima giornata del campionato di Seconda Divisione – girone B, il Melfi si impone in casa 2-1 sul Campobasso e conquista per il decimo anno consecutivo la permanenza tra i professionisti. Nel match di scena all’Arturo Valerio, passano in vantaggio gli ospiti con Majella al 25° del primo tempo, risponde dopo 11 minuti Suarino, quindi al 10° della ripresa il gol decisivo lo firma bomber Improta. Il Melfi chiude la stagione all’ottavo posto a quota 45 punti. Per la serie D, al via i play off. Il Matera in casa pareggia 1-1 contro il Monopoli ma, in virtù di una migliore posizione di classifica nella stagione regolare, accede al turno successivo dove incontrerà il Foggia che in trasferta, dopo i supplementari, supera 4-2 il San Felice Gladiator. Anche la sfida di scena al XXI Settembre “Franco Salerno” termina ai supplementari con i materani in 7 ed i pugliesi in 9: in vantaggio i locali con Muro al 4° della ripresa, 20 minuti dopo secondo giallo per Marinucci Palermo e padroni di casa in 10, al 35° il pareggio degli ospiti con Colella; passano 2 minuti e vanno fuori per reciproche scorrettezze Oliveira e Lacriola, quindi il risultato non cambia fino al 90°. Nel primo tempo supplementare, espulsi Ciano al 2° minuto, doppia ammonizione, e Majella al 7° per una gomitata su Calabuig; il Matera difende il pari in 8 contro 9, nella ripresa perde anche Cruciani al 5°, secondo giallo per lui ed espulsione, il Monopoli ci prova ma i biancazzurri conquistano l’accesso al turno successivo dei play off in programma mercoledì sempre al XXI Settembre.

Share Button