Calcio, gli impegni delle lucane.

pallone di calcioMatera –

Undicesima giornata di ritorno dei campionati di calcio di Seconda Divisione e serie D. In Lega Pro, per il girone B, il Melfi, giunto domenica al terzo acuto consecutivo nonché al sesto risultato utile di fila, ospita all’Arturo Valerio il L’Aquila. Abruzzesi terzi a quota 46, in piena zona play-off, ma incalzati da Aprilia e Chieti e quindi costretti a non lasciare punti per strada per continuare a sperare negli spareggi promozione; i lucani, dal canto loro, grazie all’ottimo periodo di forma che stanno attraversando ed agli eccellenti risultati che di conseguenza stanno arrivando, sono ora decimi a quota 35 con 3 lunghezze di vantaggio sulla zona play-out. Unico assente tra i melfesi l’infortunato Bonasia.

Per il girone H della massima categoria dilettantistica, tra le mura amiche il Matera, terza forza del torneo a quota 51, contro il Sant’Antonio Abate, club in piena zona play-out con 30 punti, comunque a 3 lunghezze dalla salvezza. Campani però in caduta libera nel girone di ritorno, in grado di conquistare soltanto 2 vittorie e 4 pareggi in 10 gare, e che arrivano a Matera privi degli squalificati Apuzzo, D’Aniello e Tedesco. Per i biancazzurri necessari i 3 punti, per confermarsi quantomeno in terza posizione.

Il Francavilla sul Sinni, domenica scorsa al 4 risultato utile consecutivo ed ora a quota 34 con 3 punti di vantaggio sui play-out, sfida in esterna il Pomigliano, club in un ottimo momento di forma, ottavo a quota 37, in grado nell’ultimo periodo di battere Bisceglie e Monopoli. Tra i sinnici, l’unico indisponibile è l’infortunato Lolaico.

Partite in programma domenica alle 14:30.

L’altra lucana di serie D, il Potenza, in campo invece nel pomeriggio di sabato alle 14:30: per i rossoblù, sempre ultimi con soli 9 punti e chiamati a chiudere in maniera dignitosa la propria stagione, sfida esterna contro l’Internapoli, sodalizio in piena zona play out con 29 punti ma che può ancora vedere alla salvezza diretta.

Share Button