Tre arrivi ed una partenza per il Città di Potenza.

Potenza – Ancora under in casa Città di Potenza, club che occupa costantemente l’ultimo posto del girone H del campionato di calcio di serie D e che da tempo non nasconde le proprie difficoltà finanziare che in primis hanno portato a svincolare gli atleti più esperti ed onerosi per quanto riguarda l’ingaggio. Alla corte di mister Volini arrivano Antonico Cibele, Pierluigi Sementino e Alfonso De Feo. Cibele, attaccante classe ’92, nativo di Salerno, ha giocato in questo inizio di stagione con la maglia del Melfi: cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Catania, si è trasferito poi nel club lucano gialloverde di Seconda Divisione. Sementino, difensore classe 1993, originario di Mattinata, nel foggiano, si è formato nel settore giovanile del Manfredonia di Seconda Divisione. De Feo invece, anche lui difensore ma classe 1991, originario di Marcianise, nel casertano, provenie dalla Battipagliese di serie D ed in precedenza ha indossato le maglie di Campobasso e Forza e Coraggio Benevento, altre formazioni che disputavano la massima serie dilettantistica. Tre i nuovi arrivi da registrare dunque ed un addio, quello del difensore classe ’94 Simone Raspaolo.

Share Button