Martedì 1 maggio il Memorial “Marcello Pasquino”.

Lo stadio XXI Settembre "Franco Salerno".

Matera – Presentato presso la sede materana della Libertas il Memorial Pasquino, manifestazione calcistica organizzata dall’ASD LA Lucana, presieduta da Vincenzo Selvaggi, ed in programma martedì prossimo primo maggio allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno”. L’evento prenderà il via alle 16 quando all’interno del rettangolo di gioco si ritroveranno in campo vari giovani residenti nel rione Piccianello i quali potranno mettere in evidenza le proprie abilità calcistiche, sviluppate per strada, a conferma che esiste ancora quello sport sano che negli anni ’80 ancora lanciava atleti nel professionismo, senza dover necessariamente passare dalle scuole calcio con enormi sacrifici economici delle famiglie. Dopo questa gara dimostrativa, in campo gli atleti che componevano, così hanno detto i promotori dell’evento, una squadra di uomini veri, guidata più di 20 anni fa da un tecnico capace e vincente. Tutti i giocatori di quel team hanno aderito alla manifestazione che vuole ricordare il vincente tecnico Marcello Pasquino, scomparso nel 2008 all’età di 61 anni: fu lui l’artefice della promozione del Matera in serie C2 dopo un’esaltante stagione 1990-91, quando vice-presidente era Carlo Marinaro il quale ha voluto supportare l’iniziativa ed ha lasciato intendere di essere intenzionato a dare un sostegno concreto al calcio materano che non può continuare a rimanere nell’anonimato. Per ora, un accenno di calcio d’altri tempi con il memorial in programma martedì allo stadio XXI Settembre Franco Salerno, e poi tutti ad attendere le novità calcistiche della città dei Sassi.

 

 

Share Button