Questa sera i quarti di finale del torneo “Gaetano Scirea”.

Matera – Disputati ieri i due recuperi della prima giornata del torneo internazionale di calcio under 16 “Gaetano Scirea – la lealtà nello sport”, è ora completa la griglia dei quarti di finale. Si attendeva di fatto l’esito del match del girone D tra Bellavista Bitonto ed Honved Budapest per definire l’ultima formazione qualificata, inutile in tal senso l’altra gara di recupero per il girone A tra i già eliminati russi dello Zenit San Pietroburgo e gli statunitensi del Pateadores terminata 6-2. Tutta da seguire dunque la partita tra i pugliesi e gli ungheresi giocata a Grassano: al momento del triplice fischio il risultato è di 1-1 e sorride ai bitontini ma l’Honved presenta ricorso avendo riscontrato la presenza tra gli avversari di due giocatori squalificati ed il giudice sportivo gli dà ragione. Pertanto l’undici ungherese ottiene la vittoria a tavolino per 3-0, scavalca in classifica il Bitonto ed accede ai quarti di finale da seconda del girone D. Le sfide ad eliminazione diretta si disputeranno tutte questa sera con fischio d’inizio alle 20:30: a Miglionico si giocherà Bari-Juventus, a Picerno Deportivo Guadalajara-Noicattaro, ad Altamura Partizan Belgrado-Honved Budapest, a Castellaneta Inter-Sparta Praga. Le semifinali si giocheranno giovedì a Noicattaro e Picerno sempre alle 20:30, quindi la finale terzo e quarto posto venerdì a Genzano di Lucania con inizio alle 17 e la finalissima sabato alle 20:45 allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno” di Matera.