A reti bianche la gara tra Pomezia e F.C. Matera.

Pomezia – Termina a reti inviolate l’incontro tra Pomezia e Matera valido per la ventisettesima giornata del campionato di calcio di Seconda Divisione – girone C. Le due formazioni, che ormai non hanno più nulla da chiedere alle rispettive stagioni, si dividono la posta in palio senza regalare grandissime emozioni salvo al 18′ del secondo tempo sulla conclusione di Macciocca deviata dal compagno Russo sul palo; e poi in chiusura di gara con i padroni di casa che beneficiano di un calcio di rigore al 37′ per fallo di mano in area biancazzurra del nuovo entrato Manetta. Nella circostanza Musacco, già fattosi trovare pronto in altre circostanze su conclusioni avversarie dalla distanza, respinge il tiro dagli undici metri di Macciocca e si fa trovare vigile anche sulla botta ravvicinata dello stesso Macciocca che raccoglie la sfera e calcia a botta sicura ma trova la nuova respinta dell’estremo difensore ospite. 0-0 dunque il finale tra Pomezia e Matera con i biancazzurri che ritornano a punti dopo due sconfitte consecutive e continuano ad occupare la settima posizione in classifica ora con 33 punti, +3 sull’inseguitrice Melfi che si impone 2-0 sul campo dell’Isola Liri e lo scavalca in graduatoria.

Share Button