Ritorna tra le mura amiche il F.C. Matera.

Matera – Cominciato nel migliore dei modi il girone di ritorno del campionato di Seconda Divisione 2010/2011 con il pareggio sul campo della capolista Latina, il Matera ritorna a giocare tra le mura amiche a distanza di circa un mese e mezzo. Per la prima sfida casalinga del 2011 allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno” arriva la Vigor Lamezia, formazione in grado di infliggere la prima sconfitta stagionale ai biancazzurri con gol beffa siglato a pochi secondi dal triplice fischio. I ragazzi a disposizione di mister Cadregari hanno una gran voglia di riscattare quell’amara sconfitta, favorita d’altronde da una dormita generale essendo ormai la squadra proiettata già negli spogliatoi sul punteggio di 0-0 e dopo aver più volte messo in difficoltà il portiere di casa, bravo anche nel respingere il rigore di Del Sorbo. I calabresi nelle ultime cinque apparizione hanno conquistato 4 punti, 2 in meno del Matera, ed occupano costantemente a quota 21 la nona posizione in classifica, in condominio ora con il Melfi penalizzato in settimana di un punto insieme al Trapani; 2 punti invece inflitti alla capolista Latina, il tutto in relazione ai deferimenti della Procura Federale per inadempimenti alle disposizioni previste dalla Commissione Criteri Sportivi e Organizzativi e dalla Commissione Criteri Infrastrutturali. I materani sono più su di una lunghezza e si ritrovano ora in solitaria all’ottavo posto, prima condiviso con il Melfi, e con un successo, visti gli ostici impegni delle squadre che precedono in classifica, potrebbero avvicinare la zona spareggi promozione e darsi una carica in più per affrontare questa decisiva parte di stagione. Per il match di scena allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno”, assenza di spessore in casa Vigor Lamezia: non ci sarà per squalifica Mangiapane, atleta in grado con le proprie invenzioni di cambiare le sorti del match. Anche il Matera dovrà fare a meno di due pedine fondamentali nello scacchiere biancazzurro: out Villagatti e Logrieco, il primo febbricitante, il secondo infortunato, e quindi per l’ennesima volta età media che va ad abbassarsi. Fc Matera e Vigor Lamezia in campo domenica alle 14:30.

 

Share Button