Il F.C. Matera in ritiro a Cascia (Pg).

I tifosi biancazzurri.

Matera – Si terrà a Cascia, nel perugino, dal 25 luglio al 5 agosto prossimi il ritiro precampionato del Matera in vista della prossima stagione calcistica. E’ quanto è stato deciso dalla dirigenza materana per favorire la disputa di amichevoli con società professionistiche in ritiro nella zona, come espressamente richiesto dal nuovo tecnico Cadregari. Cambia dunque la location: dopo aver tenuto per due anni consecutivi la propria preparazione precampionato a Sassocorvaro nelle Marche, in vista della stagione 2010/2011 che dovrebbe segnare il ritorno del sodalizio biancazzurro nei professionisti a distanza di 13 anni, il Matera per 12 giorni si trasferirà nel piccolo paese collinare umbro. La squadra partirà per il ritiro già consapevole del campionato che andrà a disputare: di fatto venerdì prossimo, quando si riunirà il Consiglio Federale per decidere in merito ai ricorsi presentati da varie società dopo l’esclusione in prima istanza dai campionati di competenza, si saprà con certezza quante squadre saranno escluse dalla Prima e dalla Seconda Divisione e quindi chi andrà eventualmente a completare i vari gironi. Il presidente della Lega Pro Macalli, pur se si è palesemente dimostrato contrario a tale scelta, dovrà necessariamente ripescare alcuni club così da proporre tra Prima e Seconda Divisione le 90 formazioni previste dalle attuali disposizioni federali. Ed in virtù delle garanzie economiche richieste non sarà questa una facile operazione, pur se qualche squadra, come il Matera che ha vinto i play-off e la Coppa Italia di serie D, potrebbe ritrovarsi nei professionisti di diritto. Comunque le domande con l’attestazione dei requisiti di ammissibilità dovranno da queste società entro il 23 luglio prossimo essere presentate alla Lega il cui parere e la cui certificazione dovranno poi pervenire alla Commissione criteri infrastrutturali entro il successivo 27 luglio. Intanto in casa Matera, in attesa dell’importante verdetto, si lavora sia per la ricerca di validi supporti economici ma anche per allestire la rosa da mettere a disposizioni di mister Cadregari.

Share Button