L’ultima di campionato per il FC Matera

Il gagliardetto del FC Matera

Matera. Incamerata la terza sconfitta consecutiva, situazione mai verificatasi nel corso della stagione 2009/2010, il Matera si appresta a disputare l’ultimo turno di campionato. Allo stadio XXI Settembre “Franco Salerno” arriva il neopromosso Ostuni che in virtù di un ottimo girone di ritorno ha conquistato con largo anticipo la permanenza nella categoria e che ha la possibilità di scavalcare i biancazzurri in classifica. Obiettivo degli uomini di Rizzo è quello di chiudere in bellezza davanti al pubblico amico per poi ritrovarsi nuovamente in campo in occasione delle semifinali play off in programma il prossimo 16 giugno. Il Matera, fermo da tempo a quota 46 punti ed ora al decimo posto, si presenta al match senza Leta, fermato di recente da una noiosa pubalgia, e con Conte non in perfette condizioni. Per il resto tutti arruolabili per il match contro l’Ostuni, terminato all’andata 0-0 dopo 90 minuti piuttosto monotoni, in un periodo in cui i pugliesi si stavano ritrovando mentre i materani non vivevano un buon momento per quanto concerne i risultati. Raggiunto l’obiettivo salvezza, il futuro calcistico ad Ostuni è alquanto incerto con l’eventualità di vendere il titolo sportivo che pare sempre più concretizzarsi, causa molte promesse di sostegno economico disattese da istituzioni ed imprenditori locali. Difficile dunque poter guardare avanti nella città bianca mentre in casa Matera non può non farsi altrimenti visti gli impegni del mese di giugno. Dopo la gara contro l’Ostuni di sicuro mister Rizzo concederà ai suoi alcuni giorni di riposo per poi riprendere a lavorare dal punto di vista tecnico-tattico così da arrivare alle semifinali al top. Ultimo turno di campionato tra Matera ed Ostuni da disputarsi domenica allo stadio XXI Settembre Franco Salerno con inizio alle 15.