Nicola Benedetto smentisce interesse per Potenza Calcio

Matera. L’imprenditore Nicola Benedetto, neoconsigliere della regione Basilicata per la lista dell’Italia dei Valori, non é interessato ad acquistare le quote del Potenza Sport Club, attualmente impegnato nel campionato di PrimaDivisione – girone B ma che sarà retrocessa in Seconda Divisione quale ultima classificata dopo la decisione del Tribunale nazionale di arbitrato per lo sport in merito ad un presunto illecito sportivo verificatosi in una gara tra i rossoblù e la Salernitana nella stagione 2007/2008. E’ stato lo stesso imprenditore, da sempre impegnato a sostegno dello sport, a smentire a Matera nel corso di una conferenza stampa tali voci diffuse da un articolo pubblicato sulla testata giornalistica “Il Quotidiano”. Benedetto ha anche smentito di aver incontrato il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero sottolineando che gli unici contatti con i dirigenti del Potenza risalgono al periodo dell’Eccellenza, quando presidente era Raffaele Marino. Tra l’altro Benedetto ha dichiarato, nelle vesti di consigliere regionale ma anche di imprenditore, di volersi impegnare sui temi dello sviluppo per la provincia di Matera e per la Basilicata.