F.C. Matera di scena a Benevento.

Il capitano del Matera, Pasquale Martinelli.

Matera – Archiviate le due vittorie consecutive, il Matera si appresta ad affrontare in trasferta la neopromossa Forza e Coraggio Benevento, società che si è affacciata per la prima volta all’Interregionale, avendo sempre disputato i campionati minori campani. Il club giallorosso si sta comportando piuttosto bene: ad oggi sesto in classifica con 41 punti, gli stessi di Francavilla sul Sinni e Casarano, rispettivamente quarta e quinta, pur se nell’ultimo periodo ha messo a segno una serie di risultati non esaltanti. Da rimarcare però che i beneventani hanno perso in casa soltanto alla prima di campionato, 2-1 per il Pomigliano,lo scorso 6 settembre. Impegno ostico per i biancazzurri chiamati ancora una volta ad un risultato positivo dopo il ritorno all’acuto esterno di due settimane fa, in quel di Pisticci. Out tra i materani lo squalificato Albano ma già a Pisticci mister Rizzo ha dimostrato di poter fare a meno di un atleta di sicuro fondamentale nell’economia del gioco biancazzurro, punto di riferimento lì in avanti, degnamente sostituito da Branda, il primo candidato a scendere in campo a Benevento. 1-1 il finale dell’andata con i materani costretti come sempre ad inseguire tra le mura amiche: vantaggio giallorosso firmato da Salvati al 31′ del primo tempo e pareggio siglato da Albano alla mezz’ora della ripresa. Forza e Coraggio che ha cambiato ben poco da allora mentre il Matera di nuovi innesti ne ha proposti, tra giovani ed esperti e tutti sembrano ora essersi ben inseriti. E del gruppo biancazzurro fanno parte da ieri ufficialmente anche Fabio Di Fausto, esterno classe 1978 utilizzabile in difesa, a centrocampo ma anche in attacco, e che vanta trascorsi soltanto nei campionati professionistici, lo scorso anno in serie B con l’Ancona, ed i due esterni difensivi Ciro Iacullo, terzino sinistro del 1990 ex Pomigliano, e Marco Manetta, terzino destro classe 1991 ex Monterotondo. I nuovi innesti sono già a disposizione di mister Rizzo per la gara contro il Forza e Coraggio Benevento in programma domenica con fischio d’inizio alle 14:30.

Share Button