F.C. Matera si impone a Fasano 1-0

Diego Albano, sesto gol in campionato per lui.

Diego Albano, sesto gol in campionato per lui.

Importantissima vittoria dell’ F.C. Matera che grazie ad un gran gol di Albano nel finale espugna il “Vito Curlo” di Fasano e si rilancia nei piani alti della classifica. Mister Giusto opta per il rombo a centrocampo, con Mazzoleni vertice basso in cabina di regia e Logrieco a supporto delle due punte Albano e Genchi; Diop e Conte completano la linea mediana, difesa confermata con Scudieri a destra, Palladino a sinistra, capitan Martinelli e Bartoli centrali davanti a Cottet. Pugliesi pericolosi all’8° ma è bravo nell’occasione Cottet ad uscire con i piedi ed a sventare l’incursione dei locali. Quindi sale in cattedra il Matera che al 36° va vicinissimo al vantaggio con Albano che, lanciato da Genchi in area, si fa respingere la conclusione dal portiere in angolo. Prima dell’intervallo ancora protagonista l’attaccante materano: realizza un gol al 38° dopo il cross dalla sinistra di Conte, rete però annullata per fuorigioco, poi al 44° manda di poco a lato alla destra dell’estremo difensore di casa Dell’Anna un bel tiro da fuori. Nella ripresa Giusto rende ancora più offensiva la propria formazione ed inserisce la terza punta De Vecchis al posto di Palladino, passando di fatto al 4-3-3 con Conte esterno basso sulla sinistra. I biancazzurri si riversano in avanti alla ricerca del gol mentre i fasanesi non riescono assolutamente a creare situazioni di pericolo con la linea difensiva materana pronta a respingere i timidi tentativi degli avversari. Il Matera insiste quindi costantemente e sblocca la situazione al 36° minuto: ottimo spunto di Salemme che, piuttosto che servire Genchi liberissimo sulla destra, trova con un perfetto taglio in verticale Albano, la cui violentissima conclusione dal limite si infila sotto l’incrocio dei pali. Al 2° dei 4 minuti di recupero concessi dall’arbitro e con il Fasano ormai rassegnatosi, De Vecchis, scattato sul filo del fuorigioco, fallisce il colpo del KO a tu per tu con il portiere fasanese. Finisce 1-0 per il Matera che in classifica sale a quota tredici punti, in piena zona playoff, a 6 lunghezze di distanza dalla capolista Sant’Antonio Abate impostasi anche sul campo del Pisticci per 2-0.

 

Share Button