Basket pugliese, campionato di C Silver

Fas Corato vince anche a Monopoli e si laurea campione d’inverno. Ennesima prova di forza della capolista del campionato di C Silver pugliese di basket, nell’ultimo turno d’andata della stagione regolare: in casa di una delle due immediate inseguitrici, la squadra di Verile esce alla distanza, prevalendo sui padroni di casa di Cassandro Action Now! per 68-50. Una partita da due volti, che vede i ragazzi di Lezzi andare sul +13 poco dopo l’intervallo, prima d’incepparsi sul più bello: Corato opera il soprasso già alla fine del terzo periodo e poi allunga. Ma non c’è tempo per gioire , visto che all’immediato orizzonte, nel turno infrasettimanale prenatalizio che chiude il 2017, c’è proprio Ceglie, seconda in classifica a due punti e con la migliore serie positiva in corso. L’ultima perla è stata inanellata contro Tecnoswitch Talos Ruvo: la squadra di Djukic si è imposta in casa per 90-82, e sempre in casa s’appresta a ricevere i primi della classe, giovedì sera. Con due soli punti di differenza, 26 contro 24, è in palio il primo posto del massimo campionato di Puglia, visto che Corato è chiamata comunque a vincere per conservare la vetta.

Con Monopoli a 22 di scena a Santeramo, a 20 c’è il terzetto composto da Valentino Castellaneta e Soavegel Francavilla, che si affronteranno giovedì, e Cestistica Ostuni, che batte e stacca Pasta Lori Libertas Altamura per 84-73. Nel derby tarantino, Castellaneta regola Cus Jonico per 88-63, mentre Francavilla mette in risaltole difficoltà di Silac Angel Manfredonia, vincendo a domicilio per 70-66.

A chiudere la zona playoff, c’è Mola New Basket 2012, passata a Santeramo per 79-65 . Occhio però a Pallacanestro Lupa Lecce, che s’aggiudica il derby con Nuova Pallacanestro Monteroni per 76-70. Decisamente in salute Sunshine Vieste, dopo il 76-62 di Martina Franca . Intanto, è già vigilia per Lecce e Ruvo, di fronte domani sera al PalaVentura. Poi, tutte in campo giovedì, per un programma che propone anche Manfredonia-Vieste.

Share Button