Basket. I risultati delle squadre pugliesi di serie C Silver

Fas Corato lancia la fuga, braccata dal solo Monopoli. La nona giornata del campionato di C Silver pugliese di pallacanestro comincia a definire il vertice della classifica. Resta in vetta solitaria la squadra di Verile, che ridimensiona la concorrenza di Francavilla e tocca quota 16. i coratini infilano l’ottavo successo di fila, imponendo per 72-55:
Tiene il passo della capolista solo Monopoli, a quota 14. Nello spareggio fra inseguitrici, i ragazzi di Lezzi superano Altamura per 76-67 e sono gli unici a restare in scia, complice il contemporaneo ko di Castellaneta ad Ostuni: Cestistica prevale per 84-74, dimostrando di aver trovato continuità anche nelle gare casalinghe. In una affollata terza posizione a 12 punti, ora è piombata anche Nuova Pallacanestro Ceglie che regola Pallacanestro Lupa Lecce per 87-76: fra i gialloblù di casa in evidenza i due stranieri Bosnjak e Dusels, 44 punti in due, mentre ai ragazzi di coach Bray non basta il solito Mocavero.

In un turno rispettoso del fattore campo,, risorgono Silac Angel Manfredonia, che distacca Nuova Pallacanestro Monteroni dopo l’87-60 dello scontro diretto, e Mola New Basket 2012, vittoriosa su Valle d’Itria Martina per 98-77: Assieme ai baresi si ricandidano per un posto ai playoff Sunshine Vieste, che fa suo per 74-72 l’equilibrato confronto con Tecnoswitch Ruvo, e Cus Jonico Taranto, unica formazione a punti in trasferta, grazie al 71-64 ottenuto sul campo di Murgia Santeramo. Un’affermazione maturata nell’ultimo periodo e griffata Fernandez, miglior marcatore dei suoi anche a questo giro, stavolta con 27 punti. Alla squadra di Console, ancora senza vittorie, non bastano i 25 punti di Williams.

Nel prossimo turno, Castellaneta-Ceglie e Ruvo-Corato potrebbero definire ulteriormente la griglia della prime posizioni, mentre la sfida fra Monteroni e Santeramo mette in palio importanti punti-salvezza.

Share Button