- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Basket serie A2: Virtus Roma non ammessa, sembra vicino il ripescaggio della Bawer Matera.

Bawer MateraMatera – Si è tenuto nella giornata di sabato il Consiglio federale della FIP – Federazione Italiano Pallacanestro, presieduto da Giovanni Petrucci. Vari gli argomenti trattati, tra questi anche il caso della Virtus Roma di cui da giorni si parlava di ammissione alla serie A2 a rischio. E, di fatto, come si legge nel comunicato, sentita la relazione della ComTec, il Consiglio federale ha deliberato di non iscrivere la società capitolina alla seconda serie nazionale. Ad eccezione della Virtus Roma infatti, tutte le società partecipanti ai Campionati Nazionali maschili e femminili (circa 150) hanno provveduto al pagamento della prima rata entro il termine previsto del 7 luglio, ad esclusione di quelle che hanno volontariamente rinunciato alla partecipazione. “Ritengo molto grave  – sottolinea il presidente del club romano, Claudio Toti – quanto deliberato dal Consiglio Federale e per questo daremo battaglia in tutti i gradi di giudizio, affinché venga riconosciuta la verità dei fatti e la Pallacanestro Virtus venga ammessa a disputare il campionato al quale si è regolarmente iscritta”. La Virtus Roma è pronta dunque al ricorso e la speranza, a questo punto, è che i tempi, per una eventuale decisione, possano essere brevi. Lo spera soprattutto la Bawer Matera che sarebbe la società in vetta alla graduatoria dei ripescaggi. La società del presidente Lorusso, dopo l’annata sfortunata che ne ha decretato la retrocessione in B, potrebbe dunque ritrovarsi rapidamente in serie A2 e potrebbe programmare al meglio il proprio futuro.

Share Button