Basket serie A2, a breve altre novità in casa Bawer Matera.

BAWER MATERAMatera – Incassata domenica in casa la settima sconfitta consecutiva ed anche nettamente per mano del Chieti, nonostante il buon esordio dello statunitense Chase, 15 punti per lui grazie a 5 bombe, la Bawer Matera, sempre ultima con 4 punti è pronta a nuovi colpi di mercato ma dovrà attendere il prossimo 18 gennaio. Con 4 lunghezze di ritardo da Jesi e Recanati, che disputerebbero i play out, e 6 da Chieti che sarebbe salvo, sembra sempre più difficile, ma non impossibile, scacciare lo spettro della retrocessione, quando mancano 16 giornate al termine della regoular season, l’ultima di andata e l’intero girone di ritorno. E’ chiaro che serve svoltare e la Bawer Matera si dichiara pronta a 2 nuovi innesti dopo quello dalla guardia play statunitense e la partenza per la Grecia di Hamilton. L’arrivo di questi ulteriori atleti, si parla con certezza almeno di un lungo di peso, dovrebbe comportare l’uscita di altri 2 cestisti e si fa sempre più insistente la voce dell’addio di Guarino e Corral, i quali sembrerebbero già vicini all’accordo con altre società. Nulla di concreto per ora: la cosa certa è che la rosa non varierà fino al prossimo 18 gennaio e ci sono da giocare ancora 3 gare, la prima quella di domenica ad Imola, sull’ostico parquet della seconda della classe.

Share Button