Addio a Michele Santantonio. Altro lutto nel basket materano

Michele SantantonioMATERA – La pallacanestro materana sconvolta da un altro lutto. Si è spento all’età di 56 anni Michele Santantonio, storico dirigente dell’Olimpia Matera. Santantonio non ce l’ha fatta a vincere la sua lotta contro una malattia che lo aveva aggredito alcuni mesi fa.

“Nel giorno dell’addio ad Aldo Bitonte, se ne va un’altra figura storica del basket e, in generale, dello sport materano. Per decenni, e fino a due anni fa – ha detto il presidente Pasquale Lorusso –, Michele Santantonio ha ricoperto il suo ruolo di dirigente sempre con disponibilità, serietà e grande passione. L’Olimpia Bawer Matera nel ricordo indelebile di Michele, si stringe con affetto e rimpianto al dolore dei familiari, ai quali esprime dolore e cordoglio”.

Per il presidente onorario, Michele Vizziello, “E’ andato via un altro pezzo di storia cestistica biancazzurra. Santantonio ha dato cuore e anima per le attività sportive dell’Olimpia Matera, contribuendone alla crescita e allo sviluppo. Facile immaginarlo già lassù, accanto ad Aldo, a parlare di basket, della loro squadra prediletta”.

Al cordoglio per la scomparsa si unisce anche la dirigenza ed i collaboratori della nostra testata

Share Button