Olimpia Matera in casa contro Reggio Calabria; Pallavolo Matera di scena ad Ortona.

Logo DnaMatera – Lasciarsi alle spalle rapidamente la pesante battuta d’arresto esterna contro Lucca e consolidare la propria seconda posizione in classifica. Con questo spirito scenderà in campo tra le mura amiche la Bawer Matera contro il Reggio Calabria agli ordini dell’ex di turno Ponticiello, nella quarta giornata di ritorno della Divisione Nazionale A di basket. Materani fermi a quota 28, a 6 lunghezze dalla capolista Torino che prosegue inarrestabile il proprio cammino, e con 4 importanti punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Il Reggio Calabria, dall’arrivo in panchina di Ponticiello, ha rilanciato le proprie ambizione ed ha abbandonato da tempo l’ultima posizione: attualmente è decimo a quota 18 punti e con i nuovi innesti punta a risalire ulteriormente la china. Risultato dunque imprevedibile quello del Palasassi. Squadre al gran completo e sul parquet domenica alle 18. Allo stesso orario in campo la Coserplast Matera in esterna contro l’Ortona nella sesta di ritorno della serie A2 di volley maschile. Dopo il meritato riposo concesso giovedì agli atleti, successivo alle netta affermazione casalinga contro il Monza, Nacci ha disposto per venerdì una doppia seduta di lavoro, quindi sabato mattina allenamento tecnico-tattico per preparare al meglio la trasferta di domenica. Il clima è ovviamente più sereno e nella squadra c’è più convinzione nei propri mezzi. La strada intrapresa per tirarsi fuori in fretta dalla bagarre per la salvezza sembra quella giusta: con i 3 punti conquistati nel turno infrasettimanale il sodalizio materano ha toccato quota 12 ed ha finalmente abbandonato l’ultima posizione occupata dal Loreto che domenica 10 febbraio sarà ospite al Palasassi. Capitan Suglia alle prese con un risentimento muscolare ed in dubbio per la gara di Ortona dove circa una quarantina di tifosi biancazzurri saranno presenti.

Share Button