L’Olimpia Matera si impone sul Lucca.

La formazione biancazzurra.

Matera – L’Olimpia Matera, archiviata la sconfitta rimediata domenica a Bari, torna al successo e lo fa davanti al pubblico amico in occasione del primo turno infrasettimanale della stagione 2012/2013, valido per la terza giornata della Divisione Nazionale A di basket. I biancazzurri si impongono sul Lucca per 75-69, costruendo la vittoria nella seconda parte di gara, soprattutto nel terzo parziale che permette di acquisire un buon margine da poter gestire fino al suono della sirena, pur se gli avversari non demordono e a metà ultimo quarto riescono anche a riportarsi in vantaggio. Prestazione notevole quella del quintetto toscano che deve arrendersi per la prima volta in stagione ma contro, così dicono da Lucca, una delle migliori formazioni del girone. Dopo la palla a 2 è il quintetto ospite a portarsi avanti ed a tenere a debita distanza i padroni di casa. Il primo quarto si chiude sull’11-17 e nel secondo parziale l’inerzia dell’incontro non cambia con le squadre che vanno al riposo lungo sul 24-30. Nel terzo periodo, i 13 punti in più messi a segno dalla Bawer cambiano le sorti del match e Lucca è così costretto ad inseguire. Ci si presenta all’ultimo quarto sul 54-47 la a 5 dalla sirena è +3 Lucca, punteggio 55-58. Una serie notevole di bombe da 3 messe a segno da entrambi i roster porta al 68-67, quando mancano poco più di 100 secondi al termine della gara. Lucca prova a giocarsela ai tiri liberi, puntualmente messi a segno dai locali che dal canto loro danno la possibilità agli ospiti di provare invano da 3. La gara termina così 75-69 e la Bawer sale a quota 4 punti in classifica. Per i materani, domenica prossima sfida esterna contro il Reggio Calabria. Palla a 2 del match alle 12.

Share Button