Prima vittoria interna per l’Olimpia Matera.

Matera – Primo acuto casalingo per la Bawer Matera nella Divisione Nazionale A di basket 2011/2012. I ragazzi agli ordini di coach Ponticiello, nella settima giornata di campionato, superano 71-67 il Pavia dopo un match  tiratissimo fino al suono della sirena e durante il quale non vi è mai un notevole divario di punti tra le due formazioni, pur se è costantemente il quintetto di casa a condurre le danze. Buona la prova di Grappasonni e compagni, in grado di gestire al meglio anche l’uscita forzata di Vico e Cantagalli, fuori dal parquet in anticipo per 5 falli. I parziali vedono sempre i biancazzurri avanti: 16-9, 31-23, 50-47 e finale 71-67, che significa secondo successo di fila per una Bawer Matera capace di proporre contro Pavia buone individualità e di andare a punti con tutti gli atleti avvicendatisi in campo. Top scorer di giornata tra i materani il capitano Grappasonni, autore di 14 punti, seguito da Cantagalli con 12 e Tardito con 11. Con i 2 punti finalmente conquistati al Palasassi la Bawer Matera comincia a muovere la propria classifica e si dichiara pronta a blindare il proprio rettangolo di gioco ma anche a nuovi exploit esterni come già fatto la settimana scorsa a Trento. Domenica prossima, interessante test per i materani che sfideranno in trasferta i lombardi del Treviglio.

 

Share Button