La Pielle Matera al Trofeo Sant’Armatore

Matera. Prosegue l’attività dell’Associazione polisportiva dilettantistica Pielle Matera da vent’anni impegnata nei settori basket e minibasket, realtà ormai consolidata e punto di riferimento stabile nel panorama sportivo giovanile. Dopo aver partecipato nella scorsa settimana alla seconda edizione del “Torneo delle Stelle”, disputatosi a Caserta dal primo al 4 aprile e che ha visto la partecipazione di 28 squadre, 12 categoria under 13 e 16 categoria under 14, il sodalizio materano si appresta a prendere parte all’ottava edizione del Trofeo Sant’Armatore riservato alla categoria Scoiattoli, ovvero nati nel 2001 e 2002, ed in programma domenica prossima a Cellamare, nel barese. Come a Caserta, a guidare il gruppo ci sarà il tecnico Giovanni Papapietro, responsabile del centro minibasket della Pielle Matera, capace di coinvolgere un numero sempre più cospicuo di giovani atleti e di trasmettere eccellentemente le nozioni cestistiche di base. A Caserta, dove la Pielle ha partecipato con la formazione under 13, siamo stati impegnati, sottolinea Papapietro, in uno dei più qualificati tornei a livello nazionale ed è stata un’ottima esperienza per i ragazzi che alternando vittorie a sconfitte hanno avuto l’occasione di confrontarsi con coetanei di società dalle importanti tradizioni. In Campania, come consuetudine e come proposto anche in occasione del torneo internazionale Minibasket in Piazza organizzato dalla Pielle Matera, i piellini sono stati ospiti di coetanei casertani, questo a conferma dei sani principi sociali e culturali profusi in casa Pielle. Domenica prossima, conclude il tecnico materano, gli atleti saranno impegnati in una trasferta meno gravosa per la distanza chilometrica, ma più impegnativa per la loro giovane età. A Cellamare domenica, i minicestisti saranno sul parquet dalle 9 alle 12:30 per una serie di gare no stop in un autentico clima di festa, il vero imperativo del minibasket.