Derby fuori casa per la Bawer Matera

Bawer Matera

Matera – 27 marzo 2010. La sconfitta di domenica scorsa contro Agrigento, sicuramente ha deciso in buona parte il destino della Bawer per questo campionato. I biancazzurri hanno attualmente pochissime chances, se non nulle, di approdare ai play-off, e per di più giocano domani il derby a Potenza, in un match importantissimo soprattutto per i padroni di casa per nutrire ancora speranze salvezza. Ultima della regoular season in programma, per poi partire con la fase ad orologio che prevede due match per ogni squadra del girone B, in casa contro il roster che segue in classifica, e lontano dalle mura amiche con quello che precede. Per Potenza già certo dell’ultimo posto, nella fase ad orologio, prima il Barcellona o l’Ostuni in casa, per poi andare a Molfetta. Detto questo, è evidente che per la squadra del capoluogo lo scontro con la Bawer diventa importantissimo, e di contro i biancazzurri, anche se ormai sembrano tagliati fuori da ogni gioco, devono dimostrare carattere e grinta, in una partita molto sentita anche fra i tifosi materani. Bawer che nella gara di andata, prima della pausa natalizia, riuscì ad imporsi al Palasassi di un solo punto sui potentini, e fu quella la prima partita in panchina per coach Ponticiello. Biancazzurri attualmente fermi a quota 22 in classifica e che con una vittoria in virtù anche degli altri risultati di giornata, potrebbero riaccendere qualche speranza play-off. Ma prima di pensare a questo, c’è da giocare il derby, una partita in cui bisogna dimostrarsi più forti anche sotto il punto di vista nervoso e della concentrazione, e la Bawer ne è ben consapevole. Squadre che si ritroveranno sul parquet per la palla a due alle 18 di domenica, presso l’impianto potentino.

Share Button