La Figc non decide. Matera ancora in bilico

Nessuna decisione sul Matera Calcio, che continua così il suo calvario. Ieri era attesa una pronuncia dal presidente federale Gravina in merito ad una esclusione dal campionato o alla revoca di affiliazione alla Figc, ma tutto è rimasto invariato, e a quanto pare lo resterà anche nelle prossime ore. Al momento, dunque, si naviga a vista, e resta confermato l’impegno di domenica prossima sul campo della Virtus Francavilla, valido per la sesta giornata del girone di ritorno. Ma, come appare ampiamente probabile, anche in questa occasione non si presenterà, visto che neanche la squadra Berretti appare intenzionata a scendere in campo. E così, si va verso la terza rinuncia stagionale, dopo quelle di Catania del 23 gennaio e con il Bisceglie di domenica scorsa. In questo caso, alla quarta rinuncia, presumibilmente nel turno infrasettimanale in programma mercoledì 13 febbraio con la Cavese, scatterebbe l’esclusione d’ufficio dal campionato di serie C. Insomma, se dai piani alti dei palazzi federali nessuno stacca la spina, il Matera è destinato ad una lenta fine naturale.

Share Button