Calcio. Sfida infrasettimanale per il Matera con il Catania

Il Matera torna in campo martedì pomeriggio alle 14.30 per sfidare la corazzata Catania nel recupero della terza giornata di campionato. In casa biancazzurra, nonostante l’elevato quoziente di difficoltà della gara, l’obiettivo è di proseguire la scia positiva derivante da sette punti conquistati in tre partite, che hanno permesso di appianare la penalizzazione e abbandonare l’ultimo posto in classifica. La squadra arriva all’appuntamento con il vento in poppa ed è pronta a confrontarsi con una rivale sulla carta più forte e attrezzata. Il tecnico Imbimbo si è dichiarato curioso di conoscere quali ulteriori passi sono stati compiuti dai suoi ragazzi e il grado di maturazione raggiunto dopo le ultime prestazioni confortanti. L’auspicio è di trovare continuità nel gioco e nei risultati per continuare la scalata verso la salvezza, pur nella consapevolezza di affrontare un Catania lanciatissimo nell’alta classifica. Ventiquattro i convocati, con il rientro di Corso dalla squalifica e il dubbio legato alla presenza di Gianvito Plasmati, uscito a partita in corso con il Siracusa per un problema muscolare.

Share Button