Mondiali 2019: Bordignon, Alemanno e Imperio in Turkmenistan

Saranno in tre a rappresentare la Puglia nei campionati mondiali di Pesistica Olimpica, in programma ad Ashgabat, in Turkmenistan, dall’1 al 10 novembre. Giulia Imperio, Maria Grazia e Giorgia Bordignon, atlete tesserate per la Fipe Puglia, difenderanno il tricolore a fronte delle migliori interpreti mondiali della disciplina nelle categorie 49kg, 59kg e 64 kg. E’ la prima competizione internazionale con le nuove categorie di peso, che qualificherà alle Olimpiadi di Tokyo 2020 non più la nazione ma gli atleti che accumuleranno punti nelle competizioni internazionali a partire proprio dal mondiale che si disputerà in terra asiatica.
Si parte venerdì 2 novembre, proprio dalla più piccola. Giulia Imperio, atleta 17enne di Grottaglie, tesserata con la Wellness Center, società della città tarantina. Sarà l’unica “millennial” al cospetto di tante atlete esperte. “E’ il mio primo mondiale e già esserci non è da poco – il pensiero della 17enne azzurra – mi confronterò con gente che ha vinto le Olimpiadi e ha trionfato in altre competizioni internazionali. Mi godrò la gara e cercherà di fare il mio. Poi si vedrà”. Domenica sarà la volta di Maria Grazia Alemanno nella categoria 59 kg. L’atleta di Copertino, tesserata per l’esercito, punterà a migliorare la misura di 212 kg, con cui è entrata nella competizione. Stesso discorso per Giorgia Bordignon, varesina ma ormai barese d’adozione, sarà in gara domenica 5 novembre, con l’ottava misura d’ingresso nella sua categoria.

Share Button