Il Matera soccombe alla Vibonese. I biancazzurri perdono 1-0 fuori casa

Seconda sconfitta stagionale nella seconda gara esterna consecutiva per il Materca calcio che ha dovuto soccombere alla Vibonese. Partenza convincente dei ragazzi di Imbimbo, che sfiorato il gol in tre occasioni dal 4′ al 6′ costruite da Orlando, Triarico e Stendardo hanno incontrato il muro di Mengoni  Sfiorato anche il vantaggio anche al 21esimo′ con Bangu che non è andato a segno.  Ma nel primo recupero con un colpo di testa vincente di Taurino porta la Vibonese in vantaggio. Nella ripresa il Matera prova subito a reagire ma non basta la grinta ai biancazzurri per portare la situazione in parità.Dopo il gol annullato per fuorigioco di Orlando al 66′esimo Imbimbo, inserisce Dammacco al posto di Casiello al 70′ e il Mister degli avversari passa al 4-5-1 con gli innesti di Franchino e Scaccabarozzi al posto di Cani e Taurino. Ultima occasione persa per il Matera si è presentata al 90esimo per un tiro mancato di Dammacco. Rimane l’amarezza di una partita giocata con grinta e condizione atletica superiore

Share Button