Taranto Calcio, società in vendita ad 1 euro

Taranto. Il Taranto Fc 1927 è in vendita al prezzo di un euro. Clamorosa iniziativa del presidente Elisabetta Zelatore e del socio Antonio Bongiovanni, che hanno deciso di mettere sul mercato le proprie quote ad una cifra simbolica “preso atto – scrivono in una nota – del perdurare del clima di mancanza di fiducia nei loro confronti da parte di alcune variegate espressioni dei tifosi tarantini”. La squadra è regolarmente iscritta al campionato di serie D ed è stato allestito un “team sportivamente competitivo – aggiungono – dal punto di vista organizzativo, tecnico ed atletico, individuato ed operativo con avvio della preparazione pre-campionato della nuova squadra prima a Taranto ed attualmente ad Assisi”. Ma i dirigenti rossoblù “comunicano che loro intendimento disimpegnarsi dalla gestione del Taranto Fc 1927 srl qualora si proponesse un soggetto interessato credibile, in grado di presentare reali e certe garanzie morali e di solvibilità economica a mezzo di fideiussione bancaria”. Pertanto, “chi fosse interessato a subentrare nella loro posizione societaria potrà acquisire – puntualizzano – il 90% delle quote da essi possedute al costo di 1 euro, fornendo contestuali garanzie concrete relativamente al rispetto ed all’osservanza degli impegni tecnici, contrattuali ed economici già assunti dalla predetta società. A tal fine – concludono – gli eventuali soggetti interessati a rilevare il 90% delle quote societarie, dovranno contattare i soci Zelatore e Bongiovanni entro e non oltre le ore 13 del 6 agosto 2017 all’indirizzo di posta elettronica ‘presidenza@tarantofc.it'”. (ANSA).

Share Button