Basket serie B, quarto acquisto dell’Olimpia Basket Matera

L’Olimpia Matera presenta un nuovo tesserato che si va ad aggiungere ai tre precedenti (Ravazzani, Lovatti e Battistini), annunciati nei giorni scorsi: è il playmaker Matías Nicolas DiMarco, nato a Buenos Aires (Argentina) classe 1984, naturalizzato italiano poiché la sua famiglia materna è originaria di Vigevano.
Vastissima l’esperienza cestistica in Italia di DiMarco, a partire dal 2004: tra Ribera, Potenza, Cagliari, Massafra, Ravenna, Catanzaro, Trapani, Canicattì, Padova, Francavilla, Martina Franca e infine San Severo, dove nella scorsa stagione ha disputato il campionato di Serie B nello stesso girone dell’Olimpia Matera, fermandosi ai quarti di finale dei Play Off contro Cassino. Nella regular season 2016/2017, ha giocato in media 28 minuti per tutte le 30 partite. E’ stato il miglior assistman della Serie B, servendo 7.4 assist in media a partita (221 in tutto il torneo) e dimostrando di essere determinante, ancor di più nelle fasi Play Off. Luciano Cotrufo, vice di coach Giovanni Putignano, descrive DiMarco come “un giocatore importante, voluto dallo staff tecnico e fondamentale per il ruolo che ricopre: sia in difesa – con la sua aggressività – sia in attacco, poiché è in grado di creare situazioni di vantaggio e di mettere in ritmo tuti i suoi compagni di gioco.
“Matera è sempre stata una piazza molto ambita da noi giocatori;” – spiega Matías DiMarco – “chiunque vi abbia giocato, parla bene sia della società, sia delle persone. Ho accettato la proposta dell’Olimpia, animato dalla motivazione di giocare per una società molto ambiziosa e di andare a vivere in una città che ho visitato molte volte e che trovo fantastica”.
Intanto, in queste ore l’Olimpia Matera e le altre squadre che disputeranno il Campionato Nazionale di Serie B 2017/2018, apprenderanno la decisione degli organi federali in merito alla suddivisione in gironi della nuova stagione cestistica. Nel frattempo la Lega ha ufficializzato la composizione dei gironi. Anche per la stagione sportiva 2017 – 2018, l’Olimpia Bawer Matera è stata inserita in quello C. Del raggruppamento fanno parte 16 sodalizi: oltre a quello lucano, figurano 4 pugliesi, San Severo, Bisceglie, Cerignola e Nardò, 5 abruzzesi, Campli, Giulianova, Ortona, Pescara e Teramo, altrettanti marchigiani, Civitanova, Fabriano, Porto Sant’Elpidio, Recanati e Senigallia, ed uno umbro, Perugia.

Share Button