Sport messaggio di pace. CSI promuove convegno insieme agli studenti

Al Seminario Minore di Potenza, convegno dal titolo “Lo sport messaggero di pace”, promosso dal Centro Sportivo Italiano – CSI Comitato di Potenza e dalla Universum Academy Switzerland – Presidenza Regionale di Basilicata.

Ospiti, tra gli altri, gli studenti del Liceo Umanistico del capoluogo, interessati dallo scorso ottobre in un progetto di scuola – lavoro, e Monsignor Lusek, direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Episcopale Italiana. Mission della giornata, promossa dal CSI, la divulgazione educativa attraverso una reale occasione di crescita personale e di miglioramento della qualità della vita.

Ad emergere, lo sforzo ritenuto indispensabile, secondo il presidente CSI Potenza, Schiavone, di infondere un messaggio di pace attraverso la pratica sportiva, “in un momento di difficoltà generale nel quale i giovani possono abbattere barriere e costruire ponti tra i popoli”.

Secondo Monsignor Lusek, quanto testimoniato da Papa Francesco in previsione delle Olimpiadi di Rio, “è servito ad alimentare un percorso di confronto e ad allontanare la paura. Un problema sempre presente dei nostri giorni – ha dichiarato – sul quale è importante coinvolgere i giovani.”

Share Button