Rugby serie C2, la Murgia Rugby guarda al girone di ritorno.

Contabilo-mischiaMatera – La Murgia Rugby, franchigia nata nel 2014 e costituita da quattro società amatoriali di rugby, Falchi Rugby Santeramo, Matera Rugby, Pelican Rugby Cassano, A.S.D. Acquaviva Rugby, ha incontrato stampa e tifosi per tracciare un bilancio del girone di andata del Campionato Interregionale di Serie C2 – Puglia/Basilicata, chiuso al terzo posto ed a cui stanno partecipando 8 società (in testa c’è la lucana Cus Potenza Rugby). E’ stata l’occasione anche per presentare alcune delle iniziative in programma per il 2016, attività che punteranno a coinvolgere e appassionare sempre più il pubblico alla palla ovale. Le gare casalinghe della Murgia Rugby, che nel suo primo anno di attività ha vinto il campionato di C2 ed è giunta seconda in Coppa Italia, si disputano a Santeramo in Colle, presente non a caso all’incontro il sindaco della località murgiana, Michele D’Ambrosio, mentre gli allenamenti si tengono nelle varie località di appartenenza delle società che compongono la franchigia. Con le istituzioni si è compiuto in questi anni un percorso di fattiva collaborazione, che si vuole portare avanti, hanno detto i rappresentanti pugliese e lucano della federazione rugby, per ampliare con attività di avvicinamento alla disciplina dedicate ai giovanissimi, nella speranza magari di poter avere nelle proprie disponibilità impianti sportivi dedicati.

Share Button