Stradacalciando 2014: tra i Sassi di Matera con la nazionale di calcio Under 21

Convocato anche Barba. Domani a Matera gli Azzurrini parteciperanno a ‘Stradacalciando’

Nazionale Italiana Under 21Luigi Di Biagio ha convocato anche Federico Barba per l’amichevole che la Nazionale Under 21 disputerà lunedì a Matera con la Danimarca. Il difensore dell’Empoli, in campo ieri sera nell’amichevole tra la Nazionale Under 20 e la Francia Under 21, raggiungerà i compagni a Roma nella tarda mattinata di oggi. Con lui raggiungerà il ritiro dell’Under 21 anche Alessio Cragno, che ieri ha difeso la porta della Nazionale Under 20 di Alberico Evani. Nel pomeriggio gli Azzurrini partiranno alla volta di Matera, dove domani saranno tra i protagonisti di ‘Stradacalciando’.

I sassi di Matera come cornice, gli azzurri dell’Under21 come co-protagonisti. E’ con queste premesse che la Federazione Italiana Giuoco Calcio con il Settore Giovanile e Scolastico e con la collaborazione del Comitato Regionale Basilicata si avvicinano all’edizione 2014 di Stradacalciando.
Saranno circa 300 i giovani calciatori e calciatrici provenienti dalle scuole calcio dell’intera regione che prenderanno parte all’attività.

La manifestazione vuole restituire ai bambini gli spazi più naturali, quelli che una volta erano le scuole calcio anche di vita: le strade, i cortili, le piazze. Per far rivivere un calcio ormai dimenticato. Quello in strada, tra sassi e polvere, quando le porte venivano segnate con quel che si aveva disposizione e si contavano i passi per delimitare gli spazi.

E quale luogo più adatto se non il centro storico di Matera, che, con i suoi sassi, richiama turisti da ogni angolo del pianeta. L’appuntamento è per sabato 15 novembre alle ore 15.00 a piazza San Pietro Caveoso. Bambini e bambine delle scuole calcio di Matera verranno coinvolti in giochi, partitelle e attività didattiche al fine di giocare liberamente, riscoprendo quello che era una volta il calcio giocato al parco o nel cortile sotto casa. Lungo il percorso da Porta Pistola a San Pietro Caveoso gli atleti potranno cimentarsi in: Conduzione della palla e tiri in porta, corsa con i sacchi, gimkana con la palla tra i birilli, salto con la fune e per finire in piazza con mini campi dove si giocheranno partite 3c3 e 4c4

All’evento sarà presente la nazionale italiana di calcio Under 21 (orario previsto arrivo squadra circa 15,30-15,45). Gli Azzurri arriveranno in pullman a Porta Pistola e saranno accolti da una rappresentanza di giovani calciatori lucani che li accompagneranno lungo un percorso pedonale, fino a piazza San Pietro Caveoso.

Gli azzurri, dopo aver salutato i bambini durante il percorso a piedi, si recheranno a visitare la Casa Grotta di Vico Solitario e la chiesa “Santa Lucia” alle Malve, per poi ritornare a Porta Pistola.

Share Button