Tennis: FIT Open “Matera città dei Sassi”, c’é un nuovo progetto

Tennis FIT OpenMATERA – Un progetto di potenziamento dei servizi e di gestione delle strutture dei campi da tennis di via delle Nazioni Unite, per inserire il torneo nazionale open Fit ”Città di Matera” – già in corso – tra gli appuntamenti più importanti dei tornei disputati sulla terra rossa.

L’annuncio è stato oggi, a Matera, nel corso della presentazione del torneo, a cui hanno partecipato il presidente del circolo tennis Matera, Donato Agostiano, che ha organizzato la manifestazione, e il sindaco, Salvatore Adduce.

Il torneo, giunto all’ottava edizione e riservato al singolare maschile (con 40 partecipanti), è dotato di un montepremi di diecimila euro e negli anni ha visto la partecipazione di quotati tennisti nazionali e internazionali, tra i quali Alessio Di Mauro, che ha giocato in coppa Davis, Roberto Brizzi e Giulio Di Meo vincitore delle edizioni 2010 e 2013.

Agostiano, nell’annunciare la presentazione del progetto di potenziamento della struttura, ha sottolineato il ritorno di immagine e di partecipazione a un evento che catalizza l’attenzione del mondo del tennis, in particolare nel Mezzogiorno. Adduce, citando recenti decisioni del consiglio comunale, si è detto disponibile ad esaminare percorsi e opportunità per accrescere le potenzialità del torneo, che contribuisce ad accrescere l’immagine di Matera.

Share Button