Regata Brindisi Corfù, a sostegno di Matera 2019

Schermata 2013-06-11 alle 19.16.41A sostegno della candidatura di Matera a capitale europea della cultura 2019 anche il mondo della vela. Partirà domani la ventottesima edizione della regata internazionale Brindisi – Corfù a cui parteciperanno due imbarcazioni targate Matera 2019. Una è promossa dal Circolo velico lucano, l’altra dall’associazione “Cinque vele”.

“Sono molto grato a queste due realtà – afferma il presidente del Comitato Matera 2019, Salvatore Adduce – che hanno voluto supportare la nostra candidatura attraverso la loro partecipazione alla Regata internazionale “Brindisi – Corfù” e attraverso altre iniziative. Questo impegno ci aiuta molto, ci spinge a continuare nel lavoro intrapreso – aggiunge Adduce – e ci dice che non siamo soli in questo percorso.

Poi conclude: “Crediamo che questi esempi debbano ispirare altre iniziative del genere consapevoli come siamo che questa sfida non riguarda solo Matera, ma anche e soprattutto la nostra provincia, la nostra regione e il nostro Mezzogiorno”. Le imbarcazioni lucane partono anche per lanciare un messaggio: no alla trivellazioni nel mare.

Ed ascoltiamo le dichiarazioni rilasciate ai microfoni della webtv-Jonica.tv, dallo skipper Leonardo Carlucci e da Giuseppe Di Bello, esponente dell’associazione ambientalista Ehpa

Share Button