Gli appuntamenti sportivi del sabato.

Matera – In trasferta le principali società sportive materane, impegnate in delicati incontri in chiave classifica. La Eosolare Pattinomania Matera si gioca a Trissino forse le ultime chance salvezza nella settima giornata di ritorno del campionato di serie A1 di hockey su pista. Il club, con alla guida tecnica dalla scorsa settimana il capitano Roberto Vivilecchia, continua ad occupare l’ultimo posto in classifica con 11 punti, mentre i vicentini a quota 18 occupano una delle due posizioni play-out, l’altra è del Molfetta con 15 e la zona salvezza è a quota 19 dove vi è il Prato. Mancano 6 turni al termine della stagione ed in uno di questi i materani avrebbero affrontato il Seregno che nel frattempo si è ritirato dal campionato: dunque già si possono considerare 3 punti in più per i biancazzurri così come per il Trissino e per il Prato, altre squadre che prossimamente avrebbero giocato con il Seregno. Effettivamente, pur se i numeri ora non lo dicono, la Eosolare è ad un solo punto dai play-out mentre il Trissino è in zona salvezza con il Prato e nella zona spareggi si ritrova il Sarzana con il Molfetta. Quindi per la Pattinomania, una grande fetta di salvezza passa da Trissino, fermo restando che nell’ultima giornata i materani renderanno visita al Molfetta in quella che potrebbe risultare una vera e propria battaglia. Per ora la gara di Trissino in programma sabato sera alle 20:45.

Alle 18:30, delicato impegno esterno per la Coserplast Pallavolo Matera che, in occasione della ventunesima giornata del campionato di volley maschile di serie B1-girone C, rende visita ad un Foggia ancora in corsa per i play-off ma che perdendo potrebbe vedere aumentare di troppo le distanze dagli spareggi. Per i materani invece la possibilità, vincendo, di tornare in vetta alla classifica, scavalcando il Brolo che dovrà osservare il primo di 3 turni di riposo consecutivi. La squadra agli ordini di Draganov si presenta a Foggia al gran completo ed in ottima forma, decisa nel conquistare l’intera posta in palio e nel puntare così alla promozione in serie A2 con anticipo. Gara dunque tutta da seguire.

Alle 16:00, in campo tra le mura amiche il Real Team Matera contro il Fata Morgana Reggio Calabria, nel terzultimo turno del campionato di calcio a 5 di serie B-girone F. Una sfida che, dopo la vittoria sul Monopoli nel recupero del quindicesimo turno, qualora avesse esito positivo, potrebbe significare davvero tanto per il sodalizio materano che raggiungerebbe finalmente la zona salvezza e potrebbe poi agevolmente mantenerla nei successivi due turni.

Share Button