Gli appuntamenti sportivi del sabato.

Matera – Acquisita la vittoria a tavolino sul Monopoli ed i conseguenti 3 punti che hanno permesso di portarsi ad una lunghezza dalla salvezza diretta, il Real Team Matera si appresta a sfidare in trasferta la capolista Martina Franca nella quinta giornata di ritorno del campionato di calcio a 5 di serie B-girone F. Sfida proibitiva per i ragazzi allenati da mister Andrisani che in questo scorcio di campionato stanno davvero stringendo i denti per le condizioni fisiche non ottimali di vari atleti e comunque stanno ricevendo gratificazioni sia in termini di gioco espresso che di risultati. Sembrerebbe lontano anni luce l’avvio nero di stagione quando in 8 giornate il quintetto biancazzurro aveva conquistato soltanto 2 punti: la grande forza di volontà e la caparbietà della giovane squadra della città dei Sassi hanno favorito la risalita ed ora lasciano intravedere un rush finale di campionato piuttosto roseo. 9 i turni ancora da disputare, 4 dei quali tra le mura amiche: già sfruttando appieno le gare casalinghe, il Real Team Matera toccherebbe quota 30 punti ai quali sarà necessario aggiungere qualche exploit esterno per avere la certezza di confermare la categoria senza passare dagli spareggi. Difficile ipotizzare di andare a punti a Martina Franca ma guai a non provarci. Squadre in campo nel pomeriggio di sabato alle 16.
Ostico impegno casalingo per la Time Volley Matera nella terza giornata di ritorno del campionato di pallavolo femminile di serie A2. Il sestetto materano ospita al Palasassi di viale delle Nazioni Unite la prima della classe Loreto per un match che potrebbe essere davvero a senso unico, visto il potenziale della formazione marchigiana che nel precedente turno ha ottenuto la dodicesima vittoria consecutiva e punta dritto alla promozione nella massima serie. La Time Volley, pur rinforzatasi di recente con l’arrivo dell’esperta palleggiatrice Keldibekova e della centrale Martinuzzo, stenta ancora a dire la sua. Nella giornata precedente il club materano è riuscito a ritornare a punti dopo aver rimediato a Forlì la sconfitta al tie-break, un Ko che però sa di triste condanna anticipata alla retrocessione, visto che la salvezza diretta risulta distante ben 11 lunghezze. Ma non bisogna demordere. Time Volley Matera e Loreto sul parquet alle 20:30 di sabato.