Domenica anche a Matera il “Vivicittà”.

Matera – Come da tradizione Matera ospiterà il Vivicittà, manifestazione podistica  organizzata dalla Uisp giunta alla ventottesima edizione. L’evento è in programma domenica 3 aprile a partire dalle 10:30 in simultanea in 42 città italiane, 18 città nel mondo, 12 campi profughi palestinesi in Libano e 17 istituti penitenziari e minorili. Quest’anno il Vivicittà è inteso più che mai come Corsa che Unisce, facendo correre l’intero mondo, come avviene sin dalla prima edizione del 1984, per il rispetto per l’ambiente e la sensibilizzazione all’uso consapevole dell’acqua; devolvendo anche 1 euro dei 6 richiesti per l’iscrizione per la costruzione di un campo sportivo polivalente in una scuola senegalese ed un ulteriore euro della quota d’iscrizione alla manifestazione materana al Campo profughi palestinese di Shu’Fat. Dopo la consegna del pacco gara eco-sostenibile, a Matera si partirà alle 10:30 da Piazza Vittorio Veneto, dove è previsto anche l’arrivo: ci sarà una gara non competitiva di 4 chilometri ed una competitiva di 12 a cui parteciperanno atleti di caratura internazionale. L’evento proporrà anche iniziative di sensibilizzazione, su tutte un gazebo per la campagna referendaria “2 sì per l’acqua bene comune”.

 



Share Button