Basilicata, Lomuti: “Dal Governo attenzione ai Comuni arbereshe”

Potenza, 13 feb – Con la legge di Bilancio 2020 il Governo “ha aumentato i fondi dedicati alla tutela delle minoranze linguistiche“. Lo ha scritto, in una nota, il sen. Arnaldo Lomuti, evidenziando che “questo segnale di attenzione alle specificità dei territori riguarda anche la Basilicata, che vede la presenza storica delle comunità arbereshe di San Costantino Albanese, San Paolo Albanese, Barile, Ginestra, Maschito e Brindisi di Montagna”.

Si tratta, secondo il parlamentare eletto in Basilicata. “di un’occasione per valorizzare e rafforzare questo prezioso patrimonio storico culturale che caratterizza e distingue alcuni Comuni della Basilicata: una unicità che può essere un importante richiamo turistico e quindi offrire occasioni di sviluppo economico e sostenibile, oltre che preservare un prezioso ed antico patrimonio culturale della nostra regione”.

Lomuti ha inoltre sottolineato che “la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato linee guida per la predisposizione delle richieste di finanziamento da parte delle amministrazioni territoriali e locali che avranno tempo fino al 30 aprile per presentare i progetti alle Regioni. La Regione Basilicata purtroppo sino ad oggi è stata superficiale in questo ambito, facendo anche perdere le risorse. Lancio un appello all’Ente Regione affinché – ha concluso il senatore – si attivi per consentire l’accesso ai fondi e sarebbe anche lungimirante affiancarci ulteriori risorse regionali per ampliare la portata degli interventi”. (ANSA)