Nuova forte scossa di terremoto al largo di Creta di magnitudo 6

Un terremoto di magnitudo 6 è stato registrato alle 08.23 ora italiana nelle acque greche a una profondità di 20 km al largo della costa di Creta.

Il sisma è stato avvertito anche in questo caso fino in Italia. Intanto è salito a 23 il numero delle vittime del terremoto di magnitudo 6.2 che ha devastato ieri l’Albania. Ieri sera due delle persone che si trovavano in ospedale sono morte in seguito alle ferite riportate. Oltre 600 invece i feriti.

I danni più gravi si sono riscontrati a Durazzo e Tirana. L’Italia ha inviato immediatamente aiuti e mezzi di soccorso. Per oggi, intanto, è stato proclamata una giornata di lutto nazionale in memoria delle vittime.

Share Button